fbpx

Haney vs Abdullaev per il WBC ad interim

Il consiglio dirigenziale del WBC ha votato all’unanimità per promuovere ufficialmente la sfida tra Devin Haney e Zaur Abdullaev per il titolo WBC ad interim.

Il WBC annunciò il 7 maggio una serie di combattimenti tra diversi profili di rilievo tra dei pesi leggeri, quando Mikey Garcia lasciò vacante il titolo WBC di categoria.  Lo scorso sabato, Vasiliy Lomachenko ha combattuto contro Luke Campbell,vincendo ai punti il titolo mondiale vacante WBC dei leggeri in un incontro spettacolare. Così la sfida tra Devin Haney e Zaur Abdullaev era stata programmata come un incontro per determinare il ruolo di sfidante obbligatorio della divisione.

Il WBC ha ricevuto una richiesta dall’organizzatore della sfida tra i due pugili per mettere in palio il titolo ad interim.Cosi dopo una conversazione con Top Rank e il campione Vasiliy Lomachenko per indagare sui loro piani per il futuro, il Board of Governors del WBC ha  approvato il titolo ad interim per la sfida tra Haney e Abdullaev, che avrà luogo il 13 settembre a New York City.

Haney ha dichiarato a BoxingScene.com: “Questo è il motivo per cui abbiamo collaboriamo con Eddie Hearn e Matchroom Boxing USA. Abbiamo trovato un accordo con lui, perché sapevamo che ci avrebbe portato al titolo. Questo incontro con Zaur Abdullaev ci porterà vicinissimi al traguardo, e dopo la vittoria ci aspettiamo di affrontare Vasiliy Lomachenko per strappargli almeno tre dei quattro titoli leggeri. Io posso battere Lomachenko”. 

Condividi su:
  • 22
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X