fbpx

Gervonta Davis: “Nel 2019 sarò una superstar. Picchio più forte anche di Wilder”

Condividi su:
  • 97
  •  
  •  

Si avvicina il giorno della sfida tra Gervonta Tank Davis (20-0-0) e Abner Mares (31-3-1).

Il pugile di Baltimora ha approfittato della risonanza mediatica dell’evento per rilasciare alcune dichiarazioni che affermano con forza quale sia la sua posizione nel ranking mondiale.

“Picchio più forte di Wilder! Potenza, velocità e movimenti, sono superiore a Mares sotto ogni punto di vista”

A detta di molti non ci sarà storia quando il 9 Febbraio i due si ritroveranno faccia a faccia.

Mares è in fase discendente e attualmente combatte in una categoria che non lo valorizza.

“Non sono il tipo che sottovaluta i suoi avversari, ma picchio più duro di Wilder e penso di essere il più forte sulle 130 e 135 libre” ha aggiunto, non facendo mancare alcune anticipazioni su quelli che sono i suoi piani per il 2019.

“Il 2019 farà di me una grande star” punta già a Tevin Farmer (28-4-1) dichiarando “Sono pronto a combattere con lui. Io e Tevin possiamo andare in onda in PPV su Showtime. Sono pronto quando lui è pronto. Quando si ritroverà contro di me non finirà bene. Non so perché le persone pensano che possa battermi. Ho già battuto chi è stato capace di mandarlo KO. Tevin è troppo piccolo, più di Mares. Lo butterò fuori dal ring” 

Dice anche che ha un altro grande nome in serbo per il 2019 e si lascia prendere dai ricordi facendo presente a tutti come abbia distrutto Pedraza (25-2-0) costringendolo a cambiare categoria dove ha potuto dimostrare che “Lomachenko non è così bravo come dicono” .

Errol Spence ha sostenuto le teorie di Davis dicendo che sarebbe in grado di mandare KO il portento ucraino.

L’ultima prestazione di Lomachenko (12-1-0) non ha convinto tutti sulla sua piena ripresa dall’infortunio riportato dal precedente match con Linares (45-4-0) e questo sicuramente darà spunti preziosi in futuro per del sano trash-talking per testare quanto effettivamente la gente voglia vedere i due fuoriclasse, Davis e Hi-Tech, fronteggiarsi sul quadrato.

Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X