fbpx

Foreman: “Canelo il mio preferito in assoluto, ma Spence potrebbe superarlo”

La leggenda dei pesi massimi, George “Big George” Foreman, ha speso parole di elogio nei confronti di Errol Spence Jr e Canelo Alvarez. A chi gli chiedeva un confronto tra i due pugili, l’uomo che ha sfidato Joe “Smokin Joe” Frazier e Muhammad Ali ha risposto così: “Errol Spence è un buon pugile ed ha un potenziale che può davvero sconvolgere l’intera divisione. Tuttavia, al momento non è ai livelli di Canelo, anche se sono convinto che tra qualche anno lo supererà“.

Per quanto riguarda il pugile messicano, invece, il protagonista di The Rumble in The Jungle ha dichiarato: “Mi piacciono tutti i pugili ma Canelo Alvarez è in assoluto il mio preferito. Perché ha uno stile unico. Intendo dire, ragiona come un un peso massimo, colpisce come un peso massimo ed ha allo stesso tempo una velocità naturale come un peso leggero”.

A parte il suo desiderio costante di condividere il ring con la stella filippina, Manny “Pac-Man” Pacquiao, Spence ha rivelato che in futuro potrebbe decidere di salire nei superwelter, una classe di peso in cui potrebbe sfidare Canelo (che in passato combatteva proprio in questa divisione).

A detta di Spence, un match con Canelo sarebbe fantastico e non crede che la differenza di dimensioni causerebbe dei problemi: “Canelo non è un pugile di dimensioni enormi, intendo dire che è simile alla massa. Sono convinto che sarebbe un gande combattimento“.

Nonostante Spence abbia ammesso di non aver mai pensato alle differenze fisiche con Canelo, ha però aggiunto un’analisi tattica interessante: “Canelo è dotato di tempismo e potenza ma si stanca per colpire così forte, quindi, penso di godere di un discreto vantaggio per quanto concerne la tenuta atletica“.

Ciononostante, prima di pensare a Pacquiao e Canelo, incombe la possibilità di affrontare Terence Crawford. In queste settimane i due sono impegnati in uno scontro verbale a distanza e Bob Arum ha detto di voler abbinare i due prima della fine di quest’anno.

Condividi su:
  • 193
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X