fbpx

Genesis Servania si rimette in carreggiata

Condividi su:
  • 2
  •  
  •  

Genesis Servania (32-1-0) ha recitato i dovuti mea culpa dopo lo strabiliante incontro con Oscar Valdez (24-0-0) del 22-09-2017.

Sia chiaro, è impossibile rimproverargli alcunché per quella magnifica serata costatagli l’occasione di prendersi la cintura WBO, ma da allora si è comunque preso il suo tempo per guarire da quella bruciante sconfitta affrontando una serie di avversari non proprio al suo livello.

Il 10 Febbraio però tenterà di risollevare la testa affrontando un giovane talento imbattuto, Carlos Castro (21-0-0).

La sua boxe è più ordinata e pulita di quella di Genesis che predilige le risse e lo scontro ravvicinato e la sua posizione di guardia ben studiata gli consente di effettuare combinazioni di colpi pari a quelle dei pugili di prima fascia.

Con Alexis Santiago (21-7-1) ha anche dimostrato di avere grande cuore scambiando al centro del ring senza mai tirarsi indietro.

La sua difesa ha qualche pecca ed è un problema che contro Genesis non ci si può permettere di avere.

Ci auguriamo che stia già correndo ai ripari altrimenti sarà destinato a saggiare il tappeto se non addirittura una brutta sconfitta.

Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X