fbpx

Gassiev vs Dawejko: debutto rinviato, il russo si infortuna

Proprio come per Oleksandr Usyk, il debutto dei pesi massimi di Murat Gassiev dovrà aspettare ancora un po’. L’ex campione del mondo dei cruiser è stato costretto a ritirarsi  dall’incontro del 27 luglio contro il veterano Joey Dawejko a causa di un infortunio alla spalla.

L’incontro avrebbe dovuto svolgersi nell’undercard dello scontro di unificazione tra i campioni delle 140 libbre: Jose Carlos Ramirez e Maurice Hooker.  Evento che avrebbe avuto luogo ad Arlington, in Texas, in diretta su DAZN.

Gassiev (26-1, 19KO) è stato fuori dal ring dalla sconfitta con Usyk nella finale del WBSS. La sorte lega ancora una volta il destino dei due pesi cruiser, entrambi fuori a poca distanza dal debutto nella nuova categoria. Anche Usyk ha dovuto abbandonare la sfida con Takam, che avrebbe sancito il suo esordio nei pesi massimi, a causa di un infortunio.

Da allora voci danno un possibile rientro dell’ucraino nel mese di settembre. In un evento che lo vedrà potagonista a Las Vegas sotto l’organizzazione di Matchroom. Ente di promozione inglese che ha prima contrattualizzato Usyk al termine del torneo WBSS, mentre Gassiev ha firmato all’inzio di quest’anno, progettando il debutto per il 27 luglio, sfumato per un soffio.

Nonostante questo infortunio, l’evento avrà comunque luogo, con Gassiev che rientrarà, secondo alcune stime tra ottobre e novembre. Il probabile sarà sempre: Dawejko (19-7-4, 11KOs). Il ventiseienne americano di Filadelfia non è mai stato protagonista sul palcoscenico nazionale, ma si è ritagliato una reputazione come avversario duro. Entra in questo incontro avendo perso i suoi ultimi tre incontri. Il suo nome è passato agli onori della cronaca per lo sparring che ha fatto con Joshua, per aiutarlo a preparare la sfida mondiale con Ruiz. Pare che il pugile di Filadelfia abbia messo KO il campione mondiale diverse volte, causando anche una commozione celebrale al campione mondiale.

Condividi su:
  • 19
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X