fbpx

Fury non trascura Wilder: “Sto arrivando al terzo match ancora più concentrato”

Nonostante l’annuncio degli scorsi giorni, circa l’accordo per il potenziale super-derby britannico tra il “Gypsy King” e il campione WBA, WBO e IBF dei pesi massimi, Anthony Joshua, Tyson Fury dichiara di non aver perso di vista il suo prossimo obiettivo, ossia il terzo incontro con Deontay Wilder.

Dopo il controverso pareggio ottenuto nel loro primo match a dicembre 2018, lo scorso febbraio sul ring della MGM Grand di Las Vegas, il 31enne di Manchester è riuscito a battere in maniera decisa e convincente il “Bronze Bomber” di Tuscaloosa costringendolo a fermarsi prima del limite nel settimo round e a cedergli così la cintura WBC alla sua vita dal 2015.

“Ho visto quell’incontro circa dieci volte dall’inizio alla fine, ma ho guardato un bel po’ di volte invece gli highlights perché mi piace esaminare il lavoro che ho fatto. Volevo vedere come Wilder fosse stato battuto da diversi punti di vista e per aspetti differenti. L’ho davvero sviscerato negli ultimi tre mesi. Ero semplicemente troppo bravo per lui in ogni singola parte. In qualunque modo. Sia che fossi alla lunga distanza, che alla corta, sia negli scambi, che nell’affondare i colpi e nel colpire al corpo, in qualsiasi cosa. L’ho praticamente sovrastato. Questa è la differenza tra un Tyson Fury molto in forma, che si è dato da fare, e un Tyson Fury che ha passato tre anni fuori dal ring”, ha dichiarato Fury in un’intervista recente.

Nonostante la sua vittoria di tre mesi e mezzo fa circa sia stata così netta, e la prospettiva dell’eccitante riunificazione delle cinture tra i due britannci sia così vicina, Fury sa bene che non può assolutamente trascurare il prossimo impegno con Wilder e che anzi, un minimo di distrazione, potrebbe mettere a rischio tutto quanto: “Sto arrivando al terzo match ancora più concentrato di quanto non lo fossi nel secondo perché questa è l’ultima grande occasione per Wilder, soprattutto per riconquistare la cintura. Deontay Wilder arriverà più preparato e più pronto per questa sfida. Devo prendere questo incontro ancora più seriamente dei primi due perché molti dei campioni e dei combattenti che hanno avuto delle trilogie con della gente, l’hanno trascurata la terza volta solo perché l’hanno battuta agevolmente la seconda volta, e sono finiti per essere messi KO o comunque battuti, e non voglio diventare parte di una statistica”.

Fury: “Wilder sarà più pericoloso questa volta. Ma sapete una cosa? È solo un incontro”

Condividi su:
  • 391
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X