fbpx

Fury: “Wilder? Non si parla di vittoria prima di averla ottenuta”

La scorsa settimana, il campione del mondo WBC dei pesi massimi Deontay Wilder ha annunciato che è stato raggiunto un accordo per una rivincita con Tyson Fury, ma entrambi i pugili hanno impegni imminenti prima di arrivare a quella sfida e il gigante britannico non vuole guardare troppo avanti nel tempo.

Sabato prossimo Fury farà il suo debutto a Las Vegas contro Tom Schwarz all’MGM Grand, mentre Wilder affronterà Luis Ortiz in un match di rivincita a settembre. Se tutto andrà come previsto, Fury potrebbe poi tornare sul ring in autunno.

L’imbattuto “Gypsy King” non sta nemmeno pensando a Wilder, infatti ha dichiarato al Rich Eisen Show“Possono dire qualsiasi cosa, guardate, è Wilder che parla di una sfida tra noi. Tutto può succedere; non abbiamo nulla di scritto, quindi vivrò il presente. A causa del momento brutto che ho passato, non posso guardare oltre perché potrei anche ricadere in depressione. Quindi devo solo pensare a vivere oggi e essere felice, è così che riesco a non tornare nel tunnel.

Deontay Wilder sta parlando di una sfida che potrebbe svolgersi nel 2020. Ma non ho ancora combattuto il match con Tom Schwarz di questo sabato, potrei anche finire al tappeto, non si parla di vittoria prima di averla ottenuta.

Wilder deve prima fare la sua rivincita con Luis Ortiz e io probabilmente combatterò a settembre o ottobre, non so neanche icontro chi. Mi concentro solo su quello che ho davanti a me, senza mai guardare oltre.”

Condividi su:
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X