fbpx

Fury-Wilder 3 riprogrammato per il 9 ottobre. “Il pestaggio dovrà aspettare”

“Non desideravo altro che distruggere il ‘Big Dosser’ il 24 luglio, ma credo che il pestaggio dovrà aspettare. Sia ben chiaro, tornerò e sarò migliore che mai. Combatteremo il 9 ottobre e gli spegnerò le lampadine!”, questo il commento del pugile di Manchester.

Il campione WBC dei pesi massimi, Tyson Fury, ha già una nuova data per la sua terza sfida con il Bronze Bomber di Tuscaloosa Deontay Wilder. Solo sette giorni fa, la positività al COVID-19 del Gipsy King e di parte del suo team, ha fatto sfumare la realizzazione dell’attesa trilogia tra i due che sarebbe dovuta andare in scena il prossimo 24 luglio alla T-Mobile Arena di Las Vegas e in diretta Pay-Per-View su ESPN+ e Fox Sports. Nelle scorse ore però Top Rank e tutte le parti coinvolte hanno confermato ufficialmente un nuovo appuntamento per il loro incontro, quello del 9 ottobre, che si terrà nello stesso posto precedentemente programmato.

“Sono contento che tutti noi siamo riusciti a concordare rapidamente una nuova data per Tyson e la sua difesa del titolo. Tyson è un combattente e so quanto sia frustrato dal fatto che non possa competere questo mese. È un tale peccato perdere una sfida di questa portata a causa del COVID”, ha commentato Frank Warren che con la sua Queensberry promuove assieme alla Top Rank il campione britannico. “Detto questo, il tempo extra che ha a disposizione per prepararsi servirà solo a garantire di vederlo più grande e migliore che mai – non sono mai stato più certo, Tyson offrirà una performance spettacolare e resterà il peso massimo numero uno del pianeta!”.

Ad ottobre saranno venti i mesi dai quali sia Fury che Wilder sono lontani dal ring. Entrambi non combattono proprio dalla loro ultima sfida, la seconda, che li ha visti battersi il 22 febbraio 2020 alla MGM Grand di Las Vegas. Un tempo molto lungo che sicuramente metterà alla prova sia uno che l’altro.

Froch: “Questo ritardo farà sicuramente più male a Fury. Wilder sarà affamato”

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X