fbpx

Wilder accetta la trilogia. Arum: “Accadrà in estate”

Come avevamo già riportato, Deontay Wilder ha ufficialmente esercitato la clausola di rivincita immediata per il suo terzo combattimento con Tyson Fury. Incontro che, voci vicine ai due pugili,  potrebbe essere previsto per il 18 luglio al MGM Grand di Las Vegas.

A confermare questa possibilità, le parole di Bob Arum che a Ringside Reporter ha dichiarato: “Wilder e i suoi rappresentanti ci hanno informati che eserciteranno la clausola per la rivincita e stanno preparando i documenti per il contratto. Accadrà in estate, prima delle Olimpiadi, verso metà luglio.”

Un terzo incontro che segue la sfida del 22 febbraio, dove Fury è riuscito a fermare Wilder in sette round strappandogli il titolo WBC dei pesi massimi e mandando in estasi il pubblico accorso alla MGM di Las Vegas.

Dopo la decisione di Wilder, John Fury, il padre di Tyson Fury, ha invitato il pugile statunitense a desistere a questa nuova sfida, supplicandolo di andare in un’altra direzione. In quanto crede che Wilder finirà di nuovo in ospedale, nonostante è sicuro che possa battere qualunque altro pugile in quella categoria di peso.

“Non posso biasimarlo per questo. Si tratta solo di soldi”, ha detto John Fury a IFL TV. “Ma non so che cosa farà contro Tyson. Mio figlio sta solo migliorando. Raduna il tuo staff e dì loro di iniziare a usare il cervello. Dimentica Tyson. È troppo forte per lui e lo ha dimostrato. Non può batterlo. Mio figlio si è rialzato dai suoi colpi migliori. Era sufficiente per fargli capire che non andava fatta una rivincita.

Quindi procedi verso una sfida Anthony  Joshua. Ci sono altre persone là fuori. Altre persone che può annientare. Ma lascia che ti dica una cosa, Tyson Fury ha intelligenza sul ring. Concentrati sugli altri. Se sfidi di nuovo mio figlio, c’è solo un posto dove andrai: l’ospedale. Tyson è il n. 1. Wilder è sicuramente il n. 2.”

Condividi su:
  • 186
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X