fbpx

Fury su Joshua: “Sarà come scontrarsi con un T-Rex: non può vincere. Sono indistruttibile!”

Il campione WBC dei pesi massimi, Tyson “Gipsy King” Fury (30-0-1, 21KO), promette scintille contro il connazionale Anthony “AJ” Joshua (24-1, 22KO), titolare del resto delle cinture della divisione. Il pugile di Manchester ha promesso che farà un incontro tutto all’attacco, assalendo Joshua sin dalle prime battute col chiaro intento di finirlo per ko, esattamente come ha fatto nel secondo match con Deontay “The Bronzer Bomber” Wilder (42-1-1, 41KO), terminato con una schiacciante vittoria prima del limite alla settima ripresa.

I rispettivi team sono al lavoro per concludere un accordo che permetterà ai due pugili di sfidarsi in una serie di due incontri nel corso di quest’anno. Il primo combattimento avverrà con ogni probabilità a maggio o a giugno, mentre il luogo dell’evento verrà stabilito solamemente dopo aver finalizzato l’accordo.

Tyson Fury è fuori dal ring dal febbraio dello scorso anno (data nella quale ha affrontato e sconfitto lo statunitense Wilder), mentre Joshua ha fatto l’ultima apparizione sul ring lo scorso dicembre, in occasione del match vinto per ko al nono round contro il bulgaro Kubrat Pulev.

Fury crede di godere di un netto vantaggio sotto ogni aspetto, sia dal punto di vista mentale che tecnico e, per tale motivo, non darà alcuna possibilità di vittoria al campione della medaglia d’oro olimpica 2012. “Ho un cuore più grande, più duro, e sono mentalmente e fisicamente più forte – ha dichiarato – colpisco più forte e ho tutto a mio favore. Quando li prendo non hanno via d’uscita. È come scontrarsi con un T-Rex. Non possono vincere. Sono indistruttibile. Non posso essere battuto, se non ho problemi di infortuni e sono attivo, non c’è sconfitta”.

Fury ha assicurato che combatterà nello stesso modo in cui ha affronato Wilder nel secondo mach andato in scena a febbraio 2020. “Combatterò contro Joshua proprio come ho fatto con Wilder. Dicevano che aveva intenzione di boxare e muoversi e io cosa ho fatto? Diretti contro di lui, l’ho bombardato per tutto il tempo, fino a quando non l’hanno fermato!”.

Fury e Joshua vicinissimi all’accordo. Arum: “Martedì la prima bozza di contratto da Hearn”

 

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X