fbpx

Fury firma per Top Rank e Espn: a rischio il match con Wilder?

Condividi su:
  • 60
  •  
  •  

Tyson Fury ha spiazzato di nuovo tutti. Il gigante inglese lunedì mattina ha firmato un accordo (si dice per 80 milioni) di co-promozione con la Top Rank ed Espn. A seguito di questa scelta, molti analisti e appassionati temono che Fury possa mettere a rischio la rivincita con Deontay Wilder che, con ogni probabilità, andrà in scena il prossimo 18 maggio al Barclays Center di Brooklyn.

Tuttavia, secondo quanto appurato dai colleghi di BoxingScene, l’incontro tra l’inglese e l’americano potrebbe disputarsi lo stesso. L’altra campana, invece, sostiene che questa decisione porterà a una nuova frattura nella divisione dei massimi, con i tre giganti pronti a sfidare avversari di basso profilo senza mai incrociarsi.

Proprio riguardo al rematch, Showtime ed Espn potrebbero collaborare per distribuire l’incontro. Tutto questo contribuirebbe a rendere questo combattimento ancora più seguito, sia per quanto riguarda i canali televisivi sia per quelli social. In caso negativo, nell’ipotesi in cui dovesse saltare il match tra Fury e Wilder, i due potrebbero sfidare rispettivamente Kubrat Pulev (che ha firmato per Top Rank) e Dominic Breazeale.

Fury, però, non sembra affatto preoccuparsi di questo e, anzi, rilancia fiducioso: “Ora è il mio show. Ho la più grande piattaforma televisiva ora. Voglio ancora combattere per grandi match, inclusi quelli con Joshua e Wilder“. Infine, ha aggiunto: “Dopo tutto questo lavoro, voglio che il primo combattimento avvenga non più tardi di maggio. Sfiderò chiunque mi sarà stato messo davanti“.

 

Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X