fbpx

Mayweather annuncia il suo match con Paul: a giugno lo scontro tra le due star

L’ex campione del mondo Floyd Mayweather ha annunciato la sua prossima esibizione. Da mesi si parla di un suo incontro con la star del web Logan Paul; l’affare sembrava tramontato dopo l’improvvisa cancellazione della precedente data, il 22 febbraio, e invece a quanto pare lo spettacolo procederà. Il prossimo 6 giugno sarà l’Hard Rock Stadium di Miami Gardens, la casa della squadra di football dei Miami Dolphins, a ospitare l’evento pay-per-view tra i due. I fan non solo potranno seguirlo in diretta su Showtime, ma potranno anche parteciparvi (sicuramente in termini ristretti). A diramare la notizia ieri è stato proprio “The Money” che attraverso la sua pagina istagram ha sponsorizzato l’incontro e preannunciato che i biglietti saranno in vendita dalla prossima settimana.

Nonostante tra i due ci sia una un’enorme differenza in termini di esperienza sul ring (oltre che di peso visto che uno potrà pesare massimo 190 libbre e l’altro 160) e il risultato sarà sbilenco, entrambe le star sono convinte di riuscire a coinvolgere il pubblico facendo il boom di pay-per-view grazie alla fama palentaria che li attornia. Per Mayweather questa sarà la seconda esibizione dopo quella a sei zeri contro il giapponese Tenshin Nasukawa del 31 dicembre del 2018. In quell’occasione gli bastò meno di un round per disfarsi del kickboxer nipponico, ma soprattutto per portarsi a casa i suo i 9 milioni di dollari. Quella contro Paul rischia di sfiorare cifre simili, se non di superarle.

L’ex pound-for-pound ha ormai dismesso le vesti di pugile dal 2017, da quando ha chiuso la sua carriera con un 50-0 affrontando il fighter irlandese Conor “Notorious” McGregor e da qualche tempo, ispirato dalla morte dello zio Roger, ha indossato quelle di aspirante allenatore. Logan Paul, youtuber e podcaster di professione, ha infilato i guantoni ufficialmente in sole due occasioni nella sua vita. Entrambe le volte affrontando il suo rivale “del tubo” Olajide Olatunji, meglio noto come KSI: nel 2018 i due si sono affrontati in un match dilettantistico finito in parità; nel 2019 invece la loro sfida è stata il “main event” di una riunione targata Matchroom Boxing che ha visto in partita la difesa mondiale di Billy Joe Saunders contro Marcelo Esteban Coceres. In quella circostanza Paul e KSI hanno diputato un match professionistico vero e proprio alla fine del quale è stato quest’ultimo ad uscirne vincitore.

La boxe non è per tutti: il triste spettacolo di Robinson vs Paul

 

 

 

 

 

 

 

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X