fbpx

Paul su Mayweather: “Il mondo potrebbe assistere al più grande upset della storia”

Come annunciato da lui stesso negli scorsi giorni, il 20 febbraio 2021 l’ex stella mondiale in cinque divisioni di peso differenti, Floyd Mayweather tornerà sul ring per una nuova lucrosa esibizione. Dopo l’ultra-milionaria mostra del 31 dicembre 2018 contro il nipponico Tenshin Nasukawa, per “The Money” sarà la volta di affrontare il famoso youtuber “Anticonformista” Logan Paul. Quello che si prospetta tra i due è uno speciale match destinato a infrangere probabilmente il record di pay-per-view mai registrate, ma soprattutto a far discutere molto.

L’evento è organizzato da Fanmio, una piattaforma online che connette i fan con le celebrità, realizzando esperienze online uniche nel loro genere. Fanmio sta entrando a piccoli passi nel mondo della boxe, attraverso la società denominata “Fanmio Boxing”. Questo incontro sarà il primo interamente promosso, prodotto e distribuito esclusivamente da Fanmio Boxing.

“Questa sarà una grande serata per i fan di tutto il mondo, poiché stiamo portando qualcosa di speciale attraverso lo sport e l’intrattenimento – ha dichiarato l’ex numero uno pound-for-pound – non ho mai evitato di fare le cose in modo diverso nel corso della mia carriera e combattere contro Logan Paul in questa esibizione speciale è solamente un’altra opportunità per me di farlo di nuovo“.

I biglietti PPV sono ora disponibili a un prezzo scontato anticipato di 24,99 dollari, destinato però ad aumentare al raggiungimento di un 1 milioni di biglietti. Una parte limitata di biglietti può essere acquistata online dirrettamente sul sito www.fanmio.com/MayweatherVsPaul.

“Sono sempre alla ricerca dell’ultima sfida ed è un sogno per me scontrarmi faccia a faccia con il più grande pugile vivente. Sono pronto a tutto, e il 20 febbraio, il mondo potrebbe assistere al più grande upset nella storia dello sport”, ha dichiarato Paul Hogan, che il 9 novembre 2019 aveva già sfidato sul ring il suo rivale di Youtube, KSI, nel suo fin qui unico incontro professionistico, terminato con una sconfitta per Split Decision. Mayweather, dal canto suo, non combatte dal 2017, in occasione della vittoria ottenuta contro la stella dell’MMA, l’irlandese Conor McGregor.

Abbiamo lavorato duramente e a lungo affinchè questo match fosse realizzato e finalmente siamo entusiasti di annunciarlo – ha dichiarato Solomon Engel, CEO e fondatore di Fanmio – Questa esibizione sarà un match incredibilmente emozionante tra due delle più grandi star dello sport e dell’intrattenimento e sappiamo che questo sarà un debutto eccezionale per Fanmio Boxing”.

La boxe non è per tutti: il triste spettacolo di Robinson vs Paul

Condividi su:
  • 524
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X