fbpx

Eubank vs GGG, Hearn ci pensa

Condividi su:
  • 63
  •  
  •  

Chris Eubank dopo la vittoria in tre riprese contro JJ McDonagh (16-4-0), sta iniziando a ipotizzare un derby inglese contro James DeGale, ex campione IBF dei supermedi, che dopo il successo nella rivincita contro Caleb Truax, è stato spogliato del titolo.

Tuttavia Barry Hearn, padre di Eddie Hearn e storico promoter inglese, ha dichiarato a Second Out: “Penso che Eubank possa combattere e abbia un potenziale enorme. Incredibile velocità di braccia e penso che ha una forte mascella come il suo papà. Ha tutti gli ingredienti, potrebbe essere una superstar. Ma dov’è? Sta andando a combattere James DeGale tra qualche mese. A cosa serve?  Penso che una sfida con DeGale non sarebbe un passo avanti, è un pugile che ha poca strada futura. Ora sarebbe un buon momento per lui per combattere Golovkin”.

Un ipotesi difficile di realizzazione, visto che il Kazako sembra orientato a restare nei medi. Peso in cui Eubank ha combattuto, ma senza trovare una vera e propria dimensione. Che voglia essere il primo pugile del Kazako in un suo ipotetico ingresso nei supermedi?

Barry Hearn che ha seguito Chris Eubank Sr, durante la sua carriera ha continuato: Eubank Sr è stato guidato e diretto in modo tale che pensava che le decisioni fossero sue ed è per questo che siamo andati così d’accordo. Ma Eubank Jr ha i difetti caratteriali di suo padre, solo che non ha nessuno che lo trattiene, quindi si è trasformato in un osso duro da gestire,nella boxe spesso non hai seconde possibilità. Ha avuto due sconfitte che erano entrambe evitabili dal mio punto di vista, penso che possa essere un protagonista. Ma non può comportarsi come un bambino, ha bisogno di essere istruito dalle persone che lo gestiranno”.

Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X