fbpx

Eubank Jr: “Prima o poi io e Canelo ci sfideremo, è inevitabile”

Condividi su:
  •  
  •  
  •  

Il campione IBO supermedi Chris Eubank Jr. ha in mente alcuni grandi obiettivi per quest’anno, tra cui una sfida con la superstar messicana Canelo Alvarez.

Il mese scorso, Eubank ha dominato l’ex campione del mondo IBF e vincitore della medaglia d’oro olimpica James DeGale, che è andato giù due volte nei dodici round a disposizione.

Ci sono diversi incontri che Eubank vorrebbe nei prossimi mesi, tra cui una rivincita con l’ex campione dei pesi medi WBO Billy Joe Saunders, appena salito nella categoria delle 168 lb. Saunders ha inflitto ad Eubank la prima sconfitta della sua carriera nel novembre 2014, per decisione non unanime.

Eubank spera che Saunders riacquisti un titolo mondiale per preparare il terreno per un secondo match. Ma in futuro ha in mente anche uno scontro con Canelo Alvarez.

Canelo è salito nei supermedi a dicembre, e ha spazzato via Rocky Fielding, vincendo il titolo WBA “regular” di categoria e la stessa WBA continuerà a considerare Canelo come campione “ad interim” di questa divisione, mentre tornerà nuovamente nei pesi medi per difendere i suoi titoli WBA e WBC e tenterà di riunificare con l’IBF di Daniel Jacobs il 4 Maggio.

“La rivincita contro Saunders? Mi interesserà sempre, a causa della nostra storia, ma non ha una cintura, se la avesse sarebbe totalmente diverso. Questo è il motivo per cui sono entrato nello sport, per essere un campione del mondo, per collezionare le cinture, per combattere al meglio e ci sono un sacco di ragazzi là fuori che sarebbero ottime sfide per me”, ha dichiarato lo stesso Eubank.

Infine, proprio su Canelo: “È il combattente più famoso al mondo al momento e lui è vicino al mio peso. Quindi questa è una sfida che, se le cose non cambiano, sarà inevitabile. Voglio essere attivo, voglio combattere almeno tre o quattro volte quest’anno, ora stiamo cercando sfide titolate, ci sono un sacco di grandi nomi là fuori. Un sacco di grandi lotte da fare e quest’anno 2019 sarà molto eccitante.”

Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X