fbpx

Spence: “Dopo la riunificazione delle cinture dei welter, voglio Canelo”

Il campione IBF dei pesi welter Errol Spence sarà impegnato questo sabato nella sfida allo Staples Center di Los Angeles, in diretta su PBC e su Fox Sports Pay-Per-view, contro il campione WBC Shawn Porter.

Ma intanto, come si è anche già di recente vociferato, si dice aperto ad uno scontro contro Saul Canelo Alvarez, match che potrebbe avvenire dopo la riunificazione di tutte e quattro cinture delle 147 libbre.

“The Truth” ha dichiarato di essere disposto a salire fino a 160 libbre per affrontarlo e che le dimensioni e la potenza di Canelo non lo preoccupano poichè, a suo dire, è un combattente che perde facilmente energia nel corso dei round.

“Sarebbe interessante e vedremo di farlo. Non sarebbe per me un problema combattere contro Canelo nei pesi medi. Non è così grande. Ha massa, ma non è un ragazzo grosso. Quindi penso che sarebbe una grande sfida.

Vorrei affrontarlo. Non mi sono mai espresso su come lo potrei battere. Ma voglio farlo adesso: ha tempismo e molta potenza. Colpisce con molta forza, ma si stanca. Quindi penso di avere il vantaggio di avere più fiato di lui. Penso che sarebbe una grande sfida nel complesso. Un vero grande combattimento”.

I due pugili vivono momenti e situazioni molto diverse. Mentre Spence cerca di riunificare le cinture della sua categoria, Canelo sta cercando combattimenti redditizi per ampliare il suo palmares e il suo clamore mediatico. Dopo aver sfidato e battuto la superstar dei pesi medi Gennady Golovkin, adesso sta per sfidare il campione WBO dei medio massimi Sergey Kovalev. Quindi c’è un grossa probabilità che Spence Jr, dopo aver unificato le cinture dei pesi welter, possa avere l’opportunità con la superstar messicana.

Anche l’allenatore di Spence, crede molto che il suo pupillo possa essere competitivo contro il pugile messicano: “Errol si sposa alla grande con Canelo Alvarez. Canelo è un grande pugile. È ben dotato fisicamente proprio come Errol. Non è così veloce, ma è molto preciso.

Ha un ottimo tempo di reazione e sarebbe una grande battaglia. L’unico ragazzo che può eguagliare il loro stile è Andy Ruiz, che ha battuto un campione come Anthony Joshua. Questi sono i tre grandi nomi della boxe”.

Tuttavia, prima di ipotizzare una sfida con Canelo Alvarez dovrà unificare le cinture dei welter, con Terence Crawford, campione WBO, che è uno dei principali antagonisti di Spence. Il campione IBF, sulla possibile riunificazione con Crawford ha dichiarato: “Questo incontro accadrà. Succederà a 147 libbre, ma non aspetterò cinque o sei anni. Devo prendermi tutte le cinture della divisione. Poi tra un anno potrei passare nei superwelter. Potrei aver bisogno di combattere ancora due volte, soprattutto dopo aver ottenuto il titolo WBC. Poi punterò a Pacquiao, e poi a Crawford. Saranno tutti grandi incontri”.

Condividi su:
  • 142
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X