fbpx

Errol Spence: “Voglio Manny Pacquiao dopo, una sfida enorme”

Condividi su:
  • 80
  •  
  •  

Questa sera allo stadio AT & T di Arlington, in Texas andrà finalmente in scena l’attesissimo showdown tra il campione del mondo in quattro divisioni e peso leggero naturale Mikey Garcia, contro il più temuto peso welter in circolazione Errol Spence, che metterà in palio la sua cintura IBF.

Freddie Roach, l’allenatore della stella filippina e campione WBA di categoria Manny Pacquiao aveva dichiarato qualche giorno fa:

“Questa è una grande battaglia tra due dei topten pound for pound. Mikey sta dimostrando un grande coraggio nello sfidare Errol, ma penso che potrebbe aver voluto troppo questa volta. È il tipo di match che suscita intrigo per i fan e questo è positivo per il pugilato. Vado con Errol Spence in questo caso, penso che abbia le dimensioni e il vantaggio di potenza. Mi piacerebbe che il vincitore affrontasse Manny Pacquiao nell’incontro successivo. Che lotta sarebbe!”.

Ed anche The Truth è dello stesso avviso. Infatti nelle ultime ore alla domanda su quale fosse il prossimo avversario desiderato ha così risposto:

“Vorrei Manny Pacquiao, potremmo avere quella sfida al Cowboy Stadium di Arlington, in Texas. Ha un seguito pazzesco e ha riempito lo stadio con Joshua Clottey. Una lotta tra di noi sarebbe enorme!

Mi piace anche Terence Crawford perché è uno che sa essere se stesso. Un sacco di tizi nel pugilato sono finti, ragazzi come Keith Thurman ad esempio non mi piacciono, ragazzi del genere cercano di interpretare un ruolo.

Se dovessi scegliere però, non vorrei l’incontro Crawford in questo momento. Per me, devo scegliere Pacquiao. È sulla via di chiusura di una incredibile carriera e potrebbe non esserci il tempo. Con tutto quello che ha realizzato, specialmente se riuscissi davvero a batterlo e fermarlo sarebbe grandioso per me. Sì, lo voglio dopo”.

 

 

Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X