E’ quasi fatta per Khan vs Brook

Condividi su:
  • 32
  •  
  •  
  •  

Il direttore della Matchroom Boxing Eddie Hearn, che promuove sia Kell Brook che Amir Khan, è fiducioso nella riuscita di un accordo tra le due parti entro la fine del 2018 per un match che dovrebbe concretizzarsi nel marzo del prossimo anno, molto dipenderà dall’esito del prossimo match di Kell Brook (37-2, 26 ko) che combatterà l’8 dicembre a Sheffield contro Michael Zerafa (25-2, 14 ko), il quale ovviamente dovrà vincere senza riportare infortuni.

Amir Khan ha firmato, ad inizio 2018, un contratto con Eddie Hearn per poter ripartire dopo la dolorosa sconfitta subita per mano di Canelo Alvarez, ed era chiaro fin dall’inizio che il fine principale di questa collaborazione fosse la prospettiva di un derby britannico con Kell Brook.

“Credo che il match si farà, e penso che riusciremo a trovare un accordo prima della fine dell’anno, dopo il match con Michael Zerafa punteremo a mettere Brook e Khan sul ring uno contro l’altro.
Se vogliamo farli combattere per febbraio/marzo allora bisognerà per forza raggiungere l’accordo entro la fine del 2018 e si tratterà del match più importante per il Regno Unito subito dopo quello tra Joshua e Wilder, perchè è un incontro che la gene aspetta da diversi anni”.

Il punto più delicato della trattativa è quello relativo al peso, Khan ha infatti chiesto una clausola molto precisa sulla reidratazione dopo la pesatura ufficiale, che prevede una seconda pesatura dove Brook non potrà reidratare più di 10 libbre.

“I due team sono desiderosi di realizzare questo incontro e ci sono ancora alcune cose di cui bisogna parlare, in primis il discorso del peso e della reidratazione. Cercheremo di portare questo match alla Manchester Arena o alla O2 Arena verso fine febbraio o marzo.”

Non ci resta che aspettare l’evolversi della situazione, a cominciare dall’8 dicembre, giorno in cui Kell Brook tornerà sul ring.

Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X