fbpx

Dubois punta al WBA di Bryan, il 14 marzo l’asta su zoom

Il World Boxing Association (WBA) Championships Committee ha annunciato che è stata ordinata un asta a busta chiusa per l’incontro che il campione WBA regular dei pesi massimi Trevor Bryan e lo sfidante ufficiale Daniel Dubois.

L’asta è prevista per lunedì 14 marzo e si terrà in diretta dal responsabile dei titoli del WBA Carlos Chavez, che condurrà la trattativa sulla piattaforma di Zoom in diretta con i due manager, ai quali sono stati inviate le regole di negoziazione la settimana scorsa.

Trevor Bryan ha conquistato il titolo WBA il 21 gennaio 2020 battendo per TKO l’ex campione WBC Bermane Stiverne. Il pugile statunitense veniva da ben due anni di stop, dopo aver conquistato nel 2018 il titolo WBA ad interim contro BJ Flores.

Adesso sulla strada del campione ci sarà il pugile inglese, dopo che il pugile americano ha avuto l’occasione di disputare una difesa volontaria contro Jonathan Guidry lo scorso gennaio, incontro finito con una vittoria ai punti per Split Decision.

Dubois ha conquistato il ruolo di sfidante ufficiale al titolo WBA dopo che ha conquistato il titolo ad interim lo scorso 5 giugno battendo per KO Bogdan Dinu dopo appena due riprese. Vittoria che ha segnato il suo rientro sul ring dopo la sua sconfitta contro Joy Joyce che pose fine alla sua imbattibilità.

Il campione in carica ha un record di 22 vittorie, nessuna sconfitta e 15 ko, mentre il pericolosissimo Dubois ha un bilancio di 17 vittorie, 1 sconfitta e 16 ko. Si preannuncia una sfida decisamente interessante, con un alto coefficiente di rischio per entrambi, visti i valori che metteranno sul ring.

Per Bryan la prima sfida di livello assoluto che potrebbe lanciarlo verso un nuovo traguardo. Per Dubois si tratta di una nuova opportunità che potrebbero condurlo ai vertici della categoria per riscattarsi della sconfitta subita. Il suo connazionale, Joe Joyce, sarà spettatore della sfida, grazie al suo ruolo di sfidante ufficiale del WBC è in lizza per una chance titolata.

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X