fbpx

Bivol pronto a difendere il titolo contro Browne

Condividi su:
  • 1
  •  
  •  

Il promoter russo Vadim Kornilov ha comunicato che il campione WBA dei pesi medio-massimi Dmitry Bivol (16-0, 11 KO) è pronto per la sua difesa obbligatoria contro l’imbattuto Marcus Browne.

Il 9 marzo, Bivol ha difeso con successo il suo titolo mondiale contro Joe Smith, con una vittoria larghissima ai punti. Mentre il campione ad interim della WBA Browne, imbattuto nei suoi 23 incontri pro, ha affrontato e sconfitto Badou Jack, nel suo ultimo incontro e adesso mira a confrontarsi con Jean Pascal, prima della sua ultima chance titolata.

Kornilov Vasilij Konov, membro dello staff del campione ha dichiarato: “Sono passati più di 12 mesi dalla difesa obbligatoria, che abbiamo fatto nella lotta con Sullivan Barrera. Quindi la WBA ha il diritto di assegnarci il prossimo avversario, noi siamo pronti per la lotta con Marcus Browne. Ma ancora non è chiaro se Browne è pronto a salire  sul ring contro Bivol. Se non è pronto a combattere con un campione a tutti gli effetti, allora si faccia da parte”.

Tuttavia lo stesso Bivol a TASS ha dichiatato: “La lotta con Brown non è attualmente confermata. Prevediamo che la prossima battaglia si svolgerà non prima della fine di agosto”.

Questa attesa sicuramente è figlia dei diversi contratti televisivi che i due pugili hanno firmato. Al momento Bivol è sotto contratto con DAZN, accordo che assicura alla webTV diversi incontri del campione del Kyrgyzstan. Mentre Browne è sotto contratto con Premier Boxing Champions, che ha accordi televisivi con Fox Sports e Showtime. Staremo a vedere se nonostante i diversi accordi, i due staff riusciranno ad organizzare l’incontro.

 

Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X