fbpx

De La Hoya vuole la sua rivincita su Mayweather: Ryan Garcia vs Gervonta Davis!

Oscar De La Hoya vuole prendersi una rivincita con Floyd Mayweather. I due si erano affrontati sul ring il 5 maggio 2007 all’MGM Grand Arena di Las Vegas, nel Nevada. Ad avere la meglio era stato “Money”, che vinse quell’incontro ai punti, aggiudicandosi la cintura WBC dei superwelter. De La Hoya vuole infatti proporre all’antico rivale un match tra Ryan Garcia e Gervonta Davis.

Ovviamente il tutto dipenderà dal risultato che otterrà Garcia questo venerdì: il pupillo della scuderia di De La Hoya, infatti, sarà impegnato ad Anaheim contro Francisco Fonseca.  L’incontro sarà trasmesso su DAZN. Qualora dovesse avere la meglio, secondo i piani dell’ex Golden Boy si aprirebbe la strada per un match contro Davis (nonostante si siano fatti anche i nomi di Devin Haney e Jorge Linares), la stella della società promossa da Mayweather.

Ryan è pronto quest’anno per un combattimento valevole per il titolo mondiale. Davis è gestito da Mayweather e se Floyd vorrà darmi una rivincita allora penso che questo match vada fatto – ha dichiato De La Hoya –“Lui ha il suo pugile, io ho il mio, e se Ryan Garcia dovesse vincere il match di questo venerdì, allora proporrei un confronto tra i due. Promoter contro promoter, pugile contro pugile. Sarà un gran combattimento“.

Davis, campione “regolare” WBA dei pesi leggeri, ultimamente ha avuto alcuni problemi con la giustizia. Ciononostante, sono tanti i pugili che hanno espresso il desiderio di affrontarlo sul ring e, tra questi, si possono fare i nomi di Leo Santa Cruz e Gary Russell Jr. Anche Davis sembra essere d’accordo riguardo a un possibile incontro contro Ryan Garcia, tanto da essere convinto di diventare molto ricco, dando per scontata una sua supremazia nei confronti del 21enne pugile californiano.

“Facciamolo – ha dichiarato Davis attraverso i propri indirizzi social – sono sicuro che quest’anno diventerò super ricco”.

 

 

 

Condividi su:
  • 835
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X