fbpx

Danny Garcia vuole un rematch con Amir Khan

Danny “Swift” Garcia (34-1, 20KO) ha fatto sapere di volere 10 milioni di dollari per accettare un rematch con Amir Khan (32-4, 20KO) da disputarsi nel Regno Unito. Il primo incontro tra i due si disputò a Las Vegas nel 2012: allora fu il pugile di origini portoricane ad avere la meglio nel corso del quarto round.

Da quel match, Swift ha inanellato una serie di 9 vittorie consecutive, interrotta dall’unica sconfitta rimediata sin qui in carriera, lo scorso anno, per mano di Keith “One Time” Thurman. Lo scorso febbraio ha battuto Brandon Rios al nono round e l’8 settembre è pronto per sfidare Shawn Porter. Khan, dopo l’incontro con Garcia, ha perso esclusivamente contro Saul “Canelo” Alvarez nel 2016 ed anche lui, come Garcia, salirà sul ring il prossimo 8 settembre.

Eddie Hearn, dammi 10 milioni di dollari e combatterò nel Regno Unito contro di lui (Khan, ndr)“, ha detto Garcia a Fightype. Difficile che Hearn risponda positivamente all’appello di Garcia: il promoter della Matchroom vorrebbe abbinare Khan a Kell Brook, come richiesto dai fan britannici, anche se Khan non sembra essere convinto di questa scelta, preferendo di gran lunga sfidare Manny Pacquiao.

Anche Garcia vorrebbe combattere contro la leggenda filippina: “Sarebbe una grande battaglia, ma bisognerà riflettere. Se i soldi sono giusti, ci sto, stiamo parlando di Manny Pacquiao, quindi potrebbe darmi quello che pretendo“.

 

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X