fbpx

Spunta l’idea Crawford vs McGregor. Arum: “Vogliamo 2 match tra Bud e Notorious!”

Bob Arum ha in mente di abbinare il campione WBO dei pesi welter, Terence “Bud” Crawford (36-0, 27KO), alla stella delle MMA, l’irlandese Conor McGregor. Probabilmente questa scelta è dettata dal fatto che Crawford, pur essendo un pugile dalle doti straordinarie, trova ancora delle difficoltà a far crescere la propria personalità. Questo nuovo scenario sembra poter ribaltare quanto si è vociferato nelle ultime settimane, ovvero, di un possibile match tra McGregor e il campione WBA, Manny “Pac-Man” Pacquiao (62-7-2, 39KO).

Dopo la sfida a Floyd “Money” Mayweather (50-0, 27KO) del 26 agosto 2017 (si parla anche di un nuovo scontro con le regole dell’MMA), adesso l’irlandese ha puntato la sua attenzione verso il rivale storico di Money. Arum si è inserito tardi in questa contesa, tuttavia, qualora McGregor non dovesse chiudere un accordo con Mayweather o Pacquiao, potrebbe decidere di virare verso l’attuale campione WBO della categoria. Un’eventuale sfida tra Crawford e McGregor potrebbe sì accrescere la popolarità del pugile statunitense, ma ciononostante non sarebbe in grado di eguagliare i record fatti registrare in occasione del match del 2017 (che ha generato circa 4,3 milioni di PPV).

Nella giornata di martedì, il noto promoter della Top Rank, non solo ha reso nota la sua volontà di vedere sul ring uno di fronte all’altro Crawford e McGregor, ma anche spiegato di voler due incontri: uno secondo le regole della boxe, l’altro secondo le regole delle arti marziali miste. Crawford ha twittato un messaggio esplicito a riguardo, dimostrando a tutti di essere in totale accordo col suo promoter: “@Danawhite, devo preparare i miei guanti da MMA?“.

Se non ci sono dubbi sul verdetto per quanto riguarda l’incontro da disputare secondo le regole della Nobile Arte, qualche dubbio affiora se si pensa a un combattimento da disputarsi in gabbia. Ad allontanare questi dubbi ci ha pensato Arum, che ha svelato come Crawford abbia un trascorso nel wrestling: “Credo che Crawford abbia un blackground nel wrestling e penso che non sarebbe contrario a un incontro di MMA con McGregor seguendo le regole UFC. Perseguiremo l’obiettivo insieme a Dana White. Io vorrei vederlo sfidare McGregor sia in un incontro di boxe che in uno di MMA“.

Condividi su:
  • 14
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 comments

  • Luca

    Tecnicamente improponibile, un match, una sconfitta e incontrerebbe uno dei pugili più forti in circolazione. Nn spenderei un Euro,
    per vedere un incontro del genere.

  • Pierpaolo

    Non sarebbe poi così scontato L’ esito di un incontro del genere. Dopotutto mc Gregor nei primi round aveva messo in difficoltà mayweather. Crawford ha dimostrato contro kavaliauskas di non avere grandi doti di incassaggio. Quindi sarebbe un match da vedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X