fbpx

Niente asta: Crawford e Porter trovano l’accordo. La loro sfida a novembre

Terence Crawford ha ottenuto la grande sfida che stava cercando. Crawford, che da tempo si trova al secondo posto della classifica pound-for-pound di ESPN, e Shawn Porter hanno trovato un accordo per un match per il titolo WBO dei pesi welter che avverrà il 20 novembre al Mandalay Bay di Las Vegas, evento che sarà trasmesso in pay per view su  ESPN +. Mike Coppinger su ESPN ha rivelato che Crawford avrà sei milioni di dollari per questo match, mentre Porter ne otterrà quattro milioni.

L’accordo mette fine a settimane di negoziati tra Top Rank, che promuove Crawford, e la PBC, che ha la procura di Porter. Le due parti hanno fatto un grande sforzo per trovare questo accordo, visto che collaborano raramente, unica eccezione il match tra Tyson Fury e Deontay Wilder. Questa sfida a dispetto quella tra i due pesi massimi, non sarà trasmessa da più emittenti televisivi, ma un broadcast unico che farà vedere in esclusiva la sfida.

Crawford farà la sua quinta difesa del titolo WBO dei pesi welter, che ha conquistato battendo Jeff Horn nel giugno 2018. Da quando è salito nei pesi welter, il pugile di Bob Arum ha sempre cercato una sfida di alto livello con uno dei top della categoria, ma senza molto successo. Una delle principali ragioni risiede che la maggior parte dei pugili di valore dei pesi welter sono gestiti da Al Haymon, che raramente fa affari con Bob Arum.

La sfida obbligatoria imposta dal WBO tra Crawford e Porter ha rotto gli indugi tra i due promoter che hanno trovato un accordo senza ricorrere all’asta.Crawford ha dichiarato a ESPN: “Sono molto eccitato. Ora posso dimostrare il mio talento e far vedere chi sono anche al grande pubblico, qualcosa che non hanno mai visto prima. Perché non credo di aver mostrato ancora loro il mio meglio”.

Porter, due volte campione del mondo dei pesi welter, famoso per il suo stile aggressivo e la sua grinta, ha spesso combattuto con pugili di prima fascia come Spence, Thurman, Garcia e Yordenis Ugas. L’ex campione del mondo ha ottenuto una vittoria sia contro Ugas che contro Garcia, mentre ha perso la sua riunificazione contro Errol Spence Jr, cedendo il suo titolo WBC di categoria.

È estremamente grande… ma l’esperienza non significa nulla se non la usi; il mio record però parla da solo,” ha dichiarato Porter a Saturday ESPN. “Tutti hanno visto quello che ho fatto, ogni incontro che ho disputato. Se consideri l’esperienza in questo match, sono io ad averne più di Terence Crawford, questo è un fatto. Ovviamente vi dico che questa sfida tra me e Crawford sarà grandiosa.  Vi dico che ho quello che serve per batterlo, quindi state tranquilli, lo farò”. 

Vergil Ortiz non teme nessuno: pronto ad affrontare Pacquiao, Spence o Crawford!

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X