fbpx
Featured Video Play Icon

Chisora spegne Spilka in due round, ora punta Parker

Dereck Chisora ha stupito ancora. Gli sono bastate appena due riprese per annientare il polacco Artur Szpilka all’O2 Arena di Londra, in Inghilterra.

Chisora è ben al di là dei suoi migliori anni, ma continua a rimanere sulla cresta dell’onda della categoria. Dopo una vittoria a sorpresa per Carlos Takam, si era aperto la strada ad una rivincita con l’acclamato rivale Dillian Whyte lo scorso dicembre. Il secondo incontro purtroppo finì con un brutto KO subito da Chisora nel corso dell’undicesima ripresa.

Dopo questa sonora sconfitta aveva aperto il suo 2019 con una vittoria ai punti su Senad Gashi, per poi lanciarsi verso questa sfida con il beniamino polacco Artur Szpilka. Quest’ultimo dopo i brutali KO con Deontay Wilder, in una sfida titolata, e con Adam Kownacki, si era guadagnata una nuova chance battendo Wach in un derby tutto polacco. Purtroppo anche questa volta Szpilka si dimostra poco idoneo a boxare a certi livelli, forse ormai demolito dalle durissime battaglie affrontate.

Al termine del match il promoter del pugile inglese, David Haye ha dichiarato: “Aveva bisogno di una prestazione spettacolare per dimostrare di appartenere all’élite della categoria. Non l’ha mostrato nel suo ultimo combattimento, ma lo ha dimostrato stasera. La lotta che vogliamo poi è quella con Joseph Parker. “

Ipotesi che lancia anche il pugile inglese, che ha dichiarato: “Voglio Joseph Parker, lo voglio sul ring. Speriamo che il pollo australiano non abbia paura.”

Parker, che ha detenuto un titolo dei pesi massimi per oltre 15 mesi, ha recentemente firmato con Matcrhoom Boxing. Il colosso inglese ha più volte collaborato con Chisora e il suo staff, che lo ha spesso utilizzato per match con alcuni protagonisti della sua scuderia. Il promoter Eddie Hearn ha dichiarato: “C’è qualcosa di magico tra Dereck e l’O2, hanno una simbiosi sorprendente. L’abbiamo visto contro Takam, è stato un match mozzafiato. Ha fatto un ottimo lavoro e non ha ancora finito. Vuole Parker, facciamolo. Chisora contro Parker, forza!”

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X