fbpx

Chisora ha l’avversario per il 26 ottobre: sarà Price a sostituire Parker

Dereck Chisora ha finalmente un nuovo avversario per il match in programma il prossimo 26 ottobre alla O2 Arena di Londra (Regno Unito). A darne l’annuncio è stato il numero uno della Matchroom Boxing, il promoter Eddie Hearn. L’incontro si disputerà sulla distanza delle dodici riprese e farà parte di una grande serata che vedrà come main event il combattimento tra i superleggeri Regis Prograis e Josh Taylor. Prograis e Taylor daranno vita ad una battaglia per i titoli WBA e IBF della divisione (detenuti rispettivamente dal primo e dal secondo) valevole come finale del torneo WBSS.

Il peso massimo britannico avrebbe dovuto affrontare l’ex campione WBO dei pesi massimi, il neozelandese Joseph Parker, ma quest’ultimo è stato costretto a dare forfait la scorsa settimana a causa di una malattia che i medici hanno ritenuto essere provocata da un morso di un ragno.

Non aveva molta importanza il nome di chi sarebbe salito sul ring con me il 26 ottobre – ha dichiarato Chisora – sono pronto per la guerra! Parker è stato eliminato. Pensa di essere come Peter Parker con le sue scuse da Spider Man anziché essere Joseph Parker. Per quanto concerne David Price, se pensa che farò il sacco da boxe come David Allen, rimarrà scioccato. Questa sfida rappresenta il Nord contro il Sud, è la mia città e ne scrivo le regole. Sabato 26 ottobre preparati ad urlare!“.

Anche Price ha speso delle parole per questo incontro: “Sono molto eccitato per questo combattimento. Sono rimasto in palestra ad allenarmi per tutta l’estate perché avevo la sensazione che avrei dovuto essere pronto per una chiamata come questa e adesso posso dire di esserlo“.

La serata londinese del 26 ottobre che vedrà come protagonisti i superleggeri Prograis e Taylor e i massimi Chisora e Price, sarà visibile su DAZN negli Stati Uniti, mentre per quanto riguarda il Regno Unito, Sky Sports Box Office offrirà questi incontri in pay-per-view.

 

Condividi su:
  • 27
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X