fbpx

Higgins: “Chisora deve affrontare Parker! Scegliere Usyk significa andarsene in pensione”

David Higgins, manager dell’ex campione dei pesi massimi Joseph Parker, si è mostrato infastidito dalle voci che vedrebbero vicino un accordo tra Derek Chisora e Oleksandr Usyk.

Parker e Chisora avrebbero dovuto affrontarsi il 26 ottobre all’O2 Arena di Londra, ma la sfida per l’ex campione neozelandese ha dovuto invece annullarsi poichè in seguito ad un morso di un ragno ha subito conseguenze che hanno compromesso e poi bloccato la sua preparazione. Così il Del Boy, con breve preavviso, ha dovuto sfidare qualcun’altro, ossia David Price, neutralizzato poi in appena quattro riprese.

Subito dopo l’episodio, si era parlato comunque solo di una sfida rimandata tra i due, e che quindi Parker avrebbe avuto la sua possibilità probabilmente a dicembre. Ma negli ultimi tempi, Chisora non ha più menzionato la sfida con Parker, piuttosto invece il veterano britannico sembra decisamente più interessato ad una sfida contro Usyk.

Higgins di tutta questa situazione incolpa il manger di Chisora, David Haye che lo sta guidando in una direzione sbagliata:

“Non può giocare con la testa di Chisora, non può giocare per due anni con il pubblico britannico, non può giocare con Eddie Hearn, che ha sempre fatto bene a tutti. Dovrebbe restare fedele alla parola data e dare ai fan quello che vogliono“, ha detto Higgins a Sky Sports.

Smetti di scappare, fuggi provando a scegliere un’altra opzione perché pensi che potrebbero esserci un po’ più di soldi. Probabilmente Chisora perderebbe pure con Usyk! Potrebbe guadagnare un po’ più di soldi, ma sarebbe una sconfitta che lo manderebbe in pensione. Quando combatti sapendo che perderai solo per un po’ più di soldi, in pratica stai dicendo ‘Me ne vado in pensione’.

Se Chisora e Haye scelgono di andare contro Usyk, stanno sventolando bandiera bianca. Chisora sta dicendo ‘Ho finito con la boxe e voglio solo prendere i soldi”. Ma se Chisora è serio, farà quello che ha detto in tutti questi mesi, combatterà con Parker. Dice di poterlo battere, quindi dopo potrà comunque combattere contro Usyk.

Penso che i fan siano abbastanza intelligenti da notare le manovre di Haye, la sua retorica, la sua impostazione così machiavellica, e mi dispiace per Eddie Hearn in tutto questo, perché sta organizzando i grandi spettacoli che la gente vuole vedere”.

Condividi su:
  • 46
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X