fbpx

Chisora: “Loma ha subito la mancanza del pubblico. Anche io e Usyk dovremmo superarla”

Sabato notte Derek Chisora, come molti appassionati, è stato tra gli spettatori della sfida per la riunificazione dei titoli dei pesi leggeri tra Teofimo Lopez e Vasiliy Lomachenko, match che ha avuto luogo al Conference Center dell’MGM Grand di Las Vegas.

Il peso massimo inglese il 31 ottobre affronterà Oleksandr Usyk, grande amico nella vita e compagno di nazionale in passato del formidabile “Hi-Tech” di Bilhorod. Subito dopo la sconfitta di quest’ultimo, Chisora ha dichiarato ai microfoni di a Sky Sports che, a suo dire, l’assenza degli spettatori ha sicuramente influito sulla prestazione del due volte campione olimpico. Inoltre ritiene che anche Usyk, così come egli stesso, ha bisogno del calore del pubblico per esprimersi al meglio.

“Non lo so, io riesco a capire le difficoltà che ha subito Lomachenko, vive di pugilato, abituato a combattere davanti a un grande pubblico. Mentre questa volta si è esibito davanti a circa 25 persone”, le sue parole durante l’intervista. “Quando si è realmente reso conto di cosa stava accadendo, stava già perdendo la sfida. E penso che anche a me e ad Oleksandr, piaccia il pubblico. Dovremo trovare un altro modo per tirarci su durante gli ultimi round, nei round più faticosi. Ti nutri del calore del pubblico. Ogni grande giocatore lo fa. Puoi giocare a tennis, rugby o calcio. Ti nutri grazie al pubblico”.

Per Usyk, che con la vittoria del torneo World Boxing Super Series nella categoria dei pesi cruiser contro Gassiev Murat ha riunificato tutte e quattro le cinture delle 200 libbre, quello contro Chisora sarà solo il suo secondo match nella classe regina. Tuttavia il peso massimo inglese, che ha visto il suo amico Tony Bellew subire un brutale KO due anni fa dalla mano dell’ucraino, non sottovaluta il suo avversario, anzi ne ha una considerazione piuttosto notevole.

“È come il migliore, un combattente pound-for-pound. È un grande pugile, sono un suo grande fan. Entra ed esce, si muove, ed è un bravo ballerino. Sarà difficile”.

Lopez Sr difende il 119-109 di Lederman: “Lomachenko non ha vinto nemmeno un round!”

Condividi su:
  • 113
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X