fbpx

Chavez Sr vs Arce il 28 febbraio: “Il duello delle leggende”

La data è stata fissata, il 28 febbraio presso il Centro Polivalente di Hermosillo torneranno sul ring  per un esibizione Julio César Chavez Sr. e Jorge ‘Travieso’ Arce per una rivincita tra leggende messicane

Un annuncio ufficiale è stato fatto in Messico per un evento che sarà chiamato: “Duel of Mexican legends”. I due si confrontarono per la prima volta il 22 novembre 2019 presso l’Auditorium municipale di Tijuana in un altra esibizione..

Nella loro prima esibizione nonostante l’età entrambi sono stati molto spettacolari e non si sono tirati indietro. Dal primo secondo all’ultima campana hanno dato combattuto sin all’ultimo respiro, l’arbitro alla fine dovette mettersi in mezzo, perché non accennavano a fermarsi.

Dopo il match entrambi i pugili si sono scambiati parole velenose sui social, promettendosi una nuova battaglia sul ring. Tra gli scambi accesi dei fan che sostenevano Chavez Sr. come il vincitore della sfida, mentre Arce ha affermato che Chavez Sr. era il suo idolo e gli ha permesso di non sfigurare in questa esibizione.

Dopo aver parlato di una possibile rivincita, nei giorni scorsi Julio César ha utilizzato i social per dichiarare che se si fosse fatto un nuovo incontro avrebbe portato via il ghigno dal suo rivale, inoltre si era detto pronto a impartirgli una nuova lezione.

Arce non è rimasto in silenzio, anzi molto infastidito dalla situazione, ha tuonato:“Mi sto arrabbiando, è stato bello lasciargli fare quello che voleva, a Hermosillo lo aggiusto. Un tempo era uno dei più grandi ma il tempo non perdona e ancor meno dopo tutti i suoi eccessi. Come dice sono molto cattivo, ma ero anche molto tecnico e preciso”. 

I commenti erano riferiti ad alcuni eccessi del campione messicano che da giovane si era concesso alcol e droghe, creando diverso scalpore nei media.  A causa delle affermazioni accese da entrambe le parti, è stato confermato che stabiliranno il punteggio sul ring per decretare un vero vincitore della sfida.

Condividi su:
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X