fbpx

Campbell in grande forma: “Sono pronto per Garcia e per iniziare il nuovo anno con stile!”

Luke Campbell (20-3, 16KO) sta per fare il suo ritorno sul ring. Il pugile britannico, vincitore della medaglia d’oro olimpica alle Olimpiadi di Londra, tornerà a combattere il prossimo 2 gennaio, presso l’American Airlines Center di Dallas (USA), contro Ryan Garcia (20-0, 17KO). L’incontro varrà per il titolo ad Interim WBC dei pesi leggeri.

In origine il match era previsto per il 5 dicembre nella cornice del Fantasy Springs Resort Casino di Indio, in California, salvo poi essere rinviato una volta scoperta la positività del pugile inglese al Covid test. L’ultimo match di Campbell risale al 31 agosto scorso: in quell’occasione rimediò una sconfitta per decisione unanime contro l’ucraino Vasyl Lomachenko (14-2, 10KO). Il 33enne inglese è partito con lungo anticipo dal Regno Unito, lasciando mogli e figli da soli per le vacanze di Natale.

Sono un pugile professionista e questo sarà un match enorme quindi devo prepararmi nella stessa maniera con la quale preparerei qualsiasi altro match, che sia Natale o no – ha dichiarato Campbell è un grande sacrificio per me stare lontano dai miei ragazzi, da mia moglie e dalla mia famiglia.

Questa è la parte più difficile del mio lavoro, ma non lo farò per sempre. Quando il match è stato riprogrammato per il 2 gennaio sapevo a cosa andavo incontro e adesso è il momento di occuparmi degli affari, festeggerò successivamente al mio rientro a casa, insieme alla mia famiglia“.

Campbell è dato per sfavotito dai bookmaker, nonostante la maggior esperienza sia in termini di età che sul quadrato, compreso il suo percorso nei dilettanti. Ciononostante, il mancino originario dello Yorkshire è molto motivato a dare una svolta definitiva alla sua carriera.

Questo è stato un anno frustrante sotto ogni aspetto, ho avuto due incontri programmati che sono poi stati cancellati (prima il match annullato contro Javier Fortuna, poi quello rinviato con Garcia, ndr). Ciò significa che ho già svolto due training camp quest’anno e ora questo, quindi sono in grande forma e il fatto che non combatto dal 2019 non è un problema. Sarò pronto per lui e per iniziare il nuovo anno con stile!”.

Condividi su:
  • 192
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X