fbpx

Meng vs Beterbiev in trattativa. L’IBF da l’ok alla sfida

Fanlong Meng (16-0-0, 10KO) sarà il prossimo sfidante del campione mondiale IBF, Artur Beterbiev. I due pugili si sono detti ansiosi di incontrarsi sul ring, ma i loro promoter stanno di trovando cercando un accordo per evitare che si interpongono alcuni organizzatori che potrebbero accaparrarsi l’evento.

Il periodo di negoziazione stabilito dalla International Boxing Federation (IBF) è di 30 giorni per trovare un accordo. L’ente americano ha richiesto un asta prevista per il 30 dicembre, che dovrebbe avvenire alla sede centrale IBF a Springfield, nel New Jersey

Lo scorso ottobre Beterbiev (15-0, 15KO) ha unificato il titolo IBF e WBC dei medio massimi battendo per  knockout al decimo round contro Oleksandr Gvozdyk (17-1, 14KO), allora campione WBC. Adesso Beterbiev tenterà la quarta difesa del suo titolo IBF, che ha conquistato nel novembre 2017 battendo Enrico Koelling per TKO alla dodicesima ripresa.

L’incontro è arrivato con la benedizione dell’IBF, con la consapevolezza che la sua prossima battaglia sarà contro uno sfidante obbligatorio per il titolo. I rappresentanti di Top Rank, Inc., promotore di Beterbiev sta lavorando Roc Nation Sports, che promuove il pugile cinese Meng, da metà novembre nella speranza di raggiungere un accordo ed evitare un’ipotetica asta.

“Bene, stiamo aspettando da moltissimo tempo.”, ha detto a BoxingScene.com Carl Moretti, vicepresidente delle operazioni di Top Rank. “Speriamo ancora di fare un accordo prima che la data dell’offerta dell’asta arrivi dopo le vacanze. Altrimenti, così sarà. Abbiamo un paio di date e location dove potremmo inserire questa sfida.”

Non è ancora stata stabilita una possibile location, anche se Top Rank vorrebbe organizzare in Canada, paese che ha adottato il talento russo da quando è passato professionista nel 2013 meno di un anno dopo aver rappresentato la Russia ai giochi olimpici di Londra nel 2012. Gli stessi giochi che hanno visto Meng competere negli 81 Kg per la Cina.  In quei giochi Meng ha perso contro il brasiliano Yamaguchi Falcao perdendo l’accesso alle semifinali.

“Siamo stati in trattativa con Top Rank da circa un mese, il periodo di negoziazione si è concluso senza che siamo riusciti a fare un accordo”, ha spiegato Dino Duva di Roc Nation a BoxingScene.com. “Possiamo ancora fare un affare prima che scada il tempo a nostra disposizione. In qualunque modo sarà finalizzata questa sfida accadrà tra la fine di marzo e l’inizio di aprile e ci aspettiamo che siano in palio sia il titolo IBF che quello WBC”.

 

Condividi su:
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X