fbpx

BBT riparte da Rieti, con D’Ortenzi vs Rondena per il titolo internazionale IBO

A Rieti parte la stagione di eventi della BBT Promotion di Davide Buccioni. Il primo evento del noto promoter romano sarà il 13 febbraio al Palazzetto dello Sport di Passo Corese, Rieti, dove l’ex campione italiano e campione internazionale IBF Luca “The Gentleman” D’Ortenzi affronterà il pugile milanese Matteo Rondena. In palio ci sarà il titolo internazionale IBO dei pesi cruiser.

Luca D’Ortenzi, seguito dal maestro Simone Autorino, dopo aver fallito il suo primo incontro titolato contro Salvatore Erittu nel 2018, si è laureto campione italiano dei pesi massimi contro Sergio Romano nel luglio del 2019. Dopo la sua avventura titolata nei pesi massimi, il pugile dell’Accademia Pugilistica Roma Est ha conquistato il titolo internazionale IBF dei pesi cruiser contro Semin Levin, match concluso per TKO all’ottava ripresa.

Matteo Rondena, dopo quasi un anno di assenza dal ring, torna a competere sul ring, disputerà per la prima volta per un titolo internazionale riconosciuto in Italia. L’atleta lombardo ha disputato ben 14 incontri da professionista ottenendo 9 vittorie, di cui 7 prima del limite, e 5 sconfitte. L’unico incontro disputato nel 2020 è stato in Germania contro Roman Fress, pugile tedesco imbattuto, perso ai punti per decisione unanime.

Nel sottoclou Pietro” The Butcher” Rossetti (8-1-0),  vicino ad ottenere la nomina di sfidante al titolo italiano dei pesi welter, salira’ sul ring contro il nicaragunese Lester Cantillano(4-38-0). Rossetti avrebbe dovuto affrontare il salernitano Dario Socci, che purtroppo ha subito recentemente un infortunato al gomito. Ci sarà anche il debutto tra i pesi massimi di Alfonso Damiani, che disputerà una sfida sulle quattro riprese contro Ivan Bria (0-2-0). Mentre Eric Sidjou se la vedrà contro Ignazio di Bella (1-13-0).
Tutta la riunione pugilistica sarà trasmessa in diretta sul canale della Federazione Pugilistica Italiana. Invece il match titolato sarà visibile anche dalla sito della Gazzetta dello Sport ed inoltre sarà riproposto in differita lunedi 15 febbraio alle ore 23 su “Canale 21”, visibile sul canale 10 del digitale terrestre.
Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X