fbpx

Banks: “Con la velocità abbinata alla potenza batteremo Canelo”

Il nuovo allenatore di Gennady ‘GGG’ Golovkin, Johnathon Banks è pronto a cambiare l’assetto tecnico-tattico del formidabile picchiatore kazako in vista dell’attesa trilogia: quando i due si incontreranno ancora nella loro rivincita, probabilmente a settembre, il nuovo coach è certo che l’ex re dei medi sarà in grado di eguagliare la velocità di braccia di Saul ‘Canelo’ Alvarez.

Banks è infatti convinto che negli incontri precedenti e nel secondo in particolare, GGG abbia usato una metodo errato non sufficiente a battere il rosso messicano. Ha di fatti puntato a suo avviso in quell’occasione solo sui singoli colpi caricati, mentre Canelo con le sue molteplici e rapide combinazioni agli occhi dei giudici ha racimolato i punti necessari a portare a casa più round e dunque la vittoria che ha neutralizzato Golovkin.

“Mi piacerebbe vedergli abbinare la velocità di Canelo alla potenza. Penso che sia quello che gli è mancato fino ad ora”, ha dichiarato l’allenatore a Fino Boxing. “Se hai un pugile veloce di fronte a te e stai cercando di sconfiggerlo usando un colpo singolo, non lo tratterrai mai.

Al nono round, aveva tutti i suoi fan che lo invitavano a scagliare più di un singolo colpo. Non può più combattere così con il messicano. Questa è l’unica cosa che voglio vedere cambiare in lui.

Ho detto a GGG, che lo capisco, so che è un knockout puncher, ma secondo è molto meglio di questa semplice etichetta messa addosso. Ha un sacco di abilità che può mostrare e invece le spreca. Molti dimenticano che le persone che hanno successo alle Olimpiadi sono speciali. Non solo quelle che vincono l’oro, ma anche quelli che conquistano l’argento” .

Banks ha assunto da troppo poco tempo il ruolo di allenatore, dopo la rottura del rapporto tra GGG Abel Sanchez. Ancora presto per vedere dei cambiamenti così radicali. Infatti, nel suo match di rientro contro Steve Rolls (19-1, 10 KO) al Madison Square Garden di New York, Golovkin ha ancora utilizzato molti colpi singoli esponendosi ad alcune risposte potenti dal suo rivale. Sicuramente il lavoro di Banks ha ancora bisogno di tempo e potrà essere giudicato solo al momento della nuova sfida con la superstar messicana. Troverà davvero il modo di trasformare GGG in un velocissimo puncher tale da battere Canelo?

Condividi su:
  • 187
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X