fbpx

Atlas: “Wilder-Fury 2? Grande com’è, posso vederlo finire presto, molto presto”

Teddy Atlas, ha definito Deontay Wilder il pugile più duro pugile nella storia dei pesi massimi. Un’affermazione che colpisce molto visto che il noto allenatore americano ha lavorato con numerosi pugili di prima fascia, come Mike Tyson e Michael Moorer, che sfidò George Foreman nel 1994.

“Se parliamo di un pugno, un solo gran colpo vincente, vi dirò, penso che sia Wilder il picchiatore più duro nella storia di questo sport”, ha detto Atlas a BoxingScene. “Per quanto riguarda i picchiatori più duri in genere invece, hai Earnie Shavers, Max Baer, ​​Joe Louis, Mike Tyson che potevano fare danni con la sinistra e la destra. Ma per un solo pugno, devo andare con Wilder”.

E per questa attesa rivincita del 28 febbraio tra Deontay Wilder e Tyson Fury, durante la quale Atlas apprirà in onda su Sports Center su ESPN per dare le sue impressioni, ovviamente dopo tali affermazioni, non può che schierarsi anche in questo caso dalla parte del campione di Tuscaloosa.

“Potrei diventare davvero drammatico e forte nelle mie previsioni e dire che potrebbe accadere nei primi due o tre round. Tutto può succedere. Vedrei il knockout succedere anche più tardi, ma sì, grande com’è con tutta quella sua potenza, posso vederlo finire presto. Gli manca la tecnica, è carente da quesot punto di vista, ma ha quella potenza, quel nel pugno risolutore che compensa tutto”.

 

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X