fbpx

Arum: “La sfida Wilder-Fury 2 avverrà il 22 febbraio, potete stare sicuri!”

Tra non molto arriverà l’ufficialità: la rivincita tra Deontay Wilder e Tyson Fury è cosa fatta. I due top fighter dei pesi massimi si confronteranno il 22 febbraio e la sfida avrà probabilmente luogo all’MGM Grand di Las Vegas, a confermare questa indiscrezione è stato il promoter del britannico, Bob Arum.

Il campione WBC dei pesi massimi Wilder ha vinto lo scorso weekend alla settima ripresa contro Luis Ortiz, grazie un destro devastante che ha spento ogni resistenza del pugile cubano. Una vittoria che viene dopo la difesa lampo contro Dominic Breazeale, che è durato appena una ripresa contro il campione in carica. Mentre Tyson Fury dopo il facile match contro Tom Schwarz, ha avuto diverse difficoltà contro Otto Wallin che gli ha provocato un grosso taglio sull’occhio destro.

Pare che la sfida sia stata finalizzata martedi notte ed è stato reso noto che l’evento sarà trasmesso in PPV da ESPN e FOX.

“Avremo un annuncio prima di Natale, ma la sfida avverrà il 22 febbraio, potete stare sicuri su questo!”, le parole di Bob Arum a ESPN.com.

Al Haymon e Shelly Finkel, manager di Wilder, si incontreranno con Arum per progettare e decidere il luogo ideale per questa sfida. La cosa certa è che avverrà negli Stati Uniti, bypassando l’ipotesi di disputare l’incontro invece nel Regno Unito.

A quanto pare la location preferita dai due promoter è sempre Las Vegas, dove Fury ha svolto gli ultimi due combattimenti contro Otto Wallin e Tom Schwarz. Luogo utilizzato anche da Wilder per la sua sfida contro Luis Ortiz. La rivincita tra Fury e Widler sarà commercializzata su ESPN e Fox e dovrebbe ottenere moltissima pubblicità.

Wilder, nella loro prima sfida dello scorso 1 dicembre, è stato messo in seria difficoltà da Fury per almeno otto round. Tuttavia, i due knockdown messi a segno nelle ultime riprese gli hanno consentito di pareggiare. Un pareggio controverso che troverà smentita o conferma il prossimo febbraio.

Condividi su:
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X