fbpx

Arum prepara il ritorno di Lomachenko: “Sul ring in estate contro Nakatani”

Il ritorno di Vasiliy Lomachenko sul ring potrebbe avvenire quest’estate. A confrontarsi con il campione ucraino potrebbe essere una vecchia conoscenza di Teofimo Lopez. Bob Arum, promoter del due volte medaglia d’oro olimpica, ha rivelato di voler organizzare un incontro tra l’ex campione del mondo dei pesi leggeri e Masayoshi Nakatani.

Bob Arum ha dichiarato a IFL: “Abbiamo parlato con Lomachenko, e stiamo pensando ad un ritorno sul ring all’inizio dell’estate. È stanco di combattere nella bolla. È un pugile che vende moltissimi biglietti. Pensiamo che potremmo fare una grande sfida negli Stati Uniti, forse contro il giapponese Masayoshi Nakatani. Ha combattuto con Lopez e ha dato tutto per impegnarlo. Nakatani è un pugile davvero duro”.

Lomachenko (14-2, 10 KO), dopo la sconfitta ai punti contro Teofimo Lopez, che lo ha spogliato dei suoi titoli, cerca di ritornare ai vertici della classifica pound for pound e di riconquistare le cinture dei pesi leggeri. Il solido e robusto Nakatani potrebbe essere il giusto test per ripartire.

Il giapponese ha sconfitto Felix Verdejo il 20 dicembre 2020. Nakatani, in chiaro svantaggio sui cartellini dei giudici (78-72;78-72; 77-74), aveva subito due atterramenti, al primo e al quarto round, prima di trovare il colpo vincente al nono. Infatti Verdejo, già andato al tappeto una volta, si è arreso dopo il secondo knowdown della frazione, consegnando al giappone una vittoria che lo ha rilanciato dopo la sconfitta che aveva subito con Lopez nel luglio del 2019.

Nakatani subito dopo il match con il portoricano ha dovuto subire un intervento per la frattura dell’osso orbitale destro riportata durante il match. Come il giapponese anche l’ucraino si sta riprendendo da un intervento chirurgico alla spalla destra, fatto subito dopo la sconfitta con Teofimo Lopez.

Questo potrebbe essere un match intermedio per Lomachenko per provare a riassaggiare il ring dopo l’infortunio, anche se sperava di ottenere subito una nuova chance titolata. Ma sia Lopez, campione IBF, WBA e WBO, che Haney, campione WBC, si sono apparente rifiutati a concedere una nuova chance all’ucraino. Lopez ha preferito assolvere la sua difesa obbligatoria contro Kambosos, mentre Haney deve ancora ufficializzare il suo prossimo avversario, ma ha scartato l’ucraino il mese scorso con delle dichiarazioni di fuoco contro di lui.

Haney: “Dovrei dare una possibilità a Lomachenko? Si comportava come se non esistessi!”

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X