fbpx

Arum: “Ortiz molto pericoloso per Wilder. È stupido, ma Al è stato fregato”

Se fosse dipeso solo da Bob Arum, lui non sarebbe andato alla MGM Grand questa settimana per promuovere la sfida tra Tyson Fury e Otto Wallin.

“Ho bisogno di questo incontro come di un buco nella testa”, ha detto Arum a BoxingScene.com giovedì. “È la verità.”

Il promoter statunitense, voleva piuttosto realizzare la rivincita con Wilder subito invece di organizzare il match con il peso massimo svedese. Invece il campione WBC dei pesi massimi dovrà prima sfidare Luis Ortiz il prossimo novembre, match che tra l’altro Arum reputa molto rischioso per il pugile di Tuscaloosa.

Il “King Kong” cubano ha 40 anni e Wilder lo ha mandato KO al decimo round del loro primo combattimento, avvenuto 18 mesi fa al Barclays Center di Brooklyn. Tuttavia però quel match è stato molto complicato, dove il campione WBC ha rischiato specialmente nella settima ripresa. Quindi Bob Arum aspetterà quel match prima di esprimere qualsiasi altro giudizio.

Visto che, se Ortiz  questa volta riuscisse nel suo intento di mandare al tappeto Wilder, potrebbe far saltare la redditizia rivincita tra Wilder e Fury.  Arum ha dichiarato:

“È molto pericoloso. È stupido, ma Al è stato fregato. Ha dovuto farlo. Abbiamo cercato di realizzare la sfida tra Fury e Wilder in autunno. Ma Al Haymon non ha potuto rifiutare la sfida con Ortiz, visto che dato che a quest’ultimo gli era stato offerto Joshua, gli ha dovuto promettere una rivincita con Wilder per fargli cambiare idea”.

Haymon infatti ha offerto ad Ortiz una rivincita con Wilder, se avesse rifiutato una borsa da $ 7 milioni per sostituire Jarrell Miller come avversario di Joshua per il match del 1° giugno al Madison Square Garden. Non è chiaro quanto sia la borsa di Ortiz per questo incontro, ma riceverà anche una percentuale degli introiti delle pay-per-view in diretta su Showtime.

“Ma c’è preoccupazione anche per questo Wallin”, ha detto Arum. “È uno svedese alto 197 cm con un ottimo pugno. Sapete che nei pesi massimi, quando entrano nel ring sono diversi dalle categorie di peso inferiori, in cui i pugili possono assorbire i pugni facilmente. Tutti i combattimenti nei pesi massimi sono pericolosi”.

 

Condividi su:
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X