fbpx

Ancora un infortunio per Gassiev

L’ex campione mondiale IBF e WBA dei pesi cruiser, Murat Gassiev, ha dichiarato che avrebbe avuto l’opportunità di combattere il 12 ottobre a Chicago, ma afferma che non sarà in grado, a causa dei problemi fisici, di sostenere l’incontro.

Il russo avrebbe fatto parte dell’undercard dell’evento che avrebbe visto debuttare Oleksandr Usyk nei pesi massimi contro Tyrone Spong. Gassiev, che è stato inattivo da quando ha perso una decisione unanime contro Usyk, ed avrebbe dovuto fare anche lui il suo debutto dei pesi massimi qualche settimana fa contro Joey Dawejko, ma un infortunio alla spalla lo ha costretto a ritirarsi.

Al momento il venticinquenne russo ha firmato un accordo con Eddie Hearn e Matchroom, sperando di ottenere i match giusti per scalare la classifica dei pesi massimi, inclusi i match con atleti del calibro di Anthony Joshua o anche una possibilmente una rivincita con Usyk.

Ma prima di tornare sul ring vuole ritrovare la forma ideale, visto che dopo l’operazione ha provato a riallenarsi ma ha sentito di nuovo fastidio al braccio in riabilitazione. Infatti Gassiev ha dichiarato: “È improbabile che il mio rientro sul ring sarà ad ottobre, mi sto ancora riprendendo, tutto dipenderà dal mio corpo. Dawejko ha dato il via libera, ha accettato di combattere. Voglio anche il combattimento, anche se non è molto importante per me se si tratta di uno avversario o dell’altro. La cosa principale per me è recuperare rapidamente e tornare sul ring.

Prima che il combattimento fosse programmato con Dawejko, ho accusato un infortunio alla parte posteriore della spalla. Forse questa volta sono rimasto ferito a causa del fatto che non ho usato la spalla per molto tempo. Mi sono ripreso a lungo dopo l’operazione, poi mi sono rimesso in forma, sono andato ad allenarmi, ma il braccio ha ceduto ancora. Se avessi continuato ad allenarmi, avrei aggravato la ferita “.

 

Condividi su:
  • 15
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X